Sì... un attimo, un giorno, una vita... per sempre!


Auto di Lusso

Informazioni e consigli:

Sono ormai passati di moda anche nei piccoli paesi della Brianza e della Lombardia i cortei composti da parenti ed amici che a piedi accompagnano gli sposi a pronunciare il fatidico "sì".

A volte parenti ed amici hanno la fortuna di possedere un'auto di lusso e la mettono a disposizione degli sposi il giorno del loro matrimonio. Possedere un'auto di lusso è un sogno comune a tante persone; ed allora perchè non realizzarlo almeno per un giorno, quello più importante della propria vita?

Se gli sposi non hanno a disposizione un'auto adatta, possono noleggiare un'auto di lusso con o senza autista.

Concessionari specializzati ed autorizzati offrono a noleggio automobili di lusso di ogni modello, tali da accontentare tutti i gusti.

Tradizionalmente l'automobile di lusso accompagna la sposa dalla sua casa alla chiesa o in comune, poi accompagna gli sposi fino al luogo del ricevimento. L'automobile deve essere addobbata in modo semplice e sobrio: una piccola composizione floreale visibile dal finestrino posteriore basterà ad indicare a tutti che quella è la macchina nuziale.

Il corteo deve essere guidato dall'auto nuziale, seguita dalle auto degli invitati, sulle quali viene applicato un fiocco, simbolo di buon auspicio. Il fiocco (uno per auto) viene consegnato agli invitati da un incaricato degli sposi, prima dell'inizio del corteo. Secondo il galateo, sono assolutamente fuori luogo i cortei strombazzanti che comunicano più fastidio che gioia.

Tradizionalmente, durante la prima parte del corteo, cioè fino all'arrivo in chiesa o in comune, sul sedile posteriore dell'auto nuziale siedono la sposa e suo padre. Dalla chiesa al ricevimento, sul sedile posteriore siedono entrambi gli sposi. Se non c'è autista lo sposo può mettersi alla guida dell'auto di lusso.

Scherziamoci sopra...

Due coniugi si presentano davanti al giudice per definire la loro causa di divorzio. Al termine del dibattimento, il giudice comunica al marito la sua sentenza:
- ... e ho deciso di corrispondere a sua moglie un assegno divorzile di 2000 € mensili.
- È molto generoso da parte vostra - commenta candidamente l'uomo - Vedrò di passarle qualcosa anch'io, se potrò... ogni tanto...




Risorse

Gli abiti

· Abiti da Sposa

· Abiti da Sposo

· Abiti per Cerimonia

· Biancheria intima

La casa

· Acquistare ed Affittare

· Articoli da Giardino

· Ceramiche

· Imbiancare e tinteggiare

· Impianti

· Pavimenti in legno

· Serramenti ed Infissi

L'arredamento

· Arredobagno

· Biancheria per la casa

· Complementi d'Arredo

· Cucine

· Divani e Poltrone

· Elettrodomestici

· Letti, Reti e Materassi

· Mobili ed Arredi

· Mobili per taverna

· Restauri e Mobili d'Epoca

· Tende e Tendaggi

· Vetrate Artistiche

Gli inviti

· Bomboniere e Confetti

· Partecipazioni ed Inviti

L'estetica

· Acconciatura

· Preparazione alle nozze

· Trattamenti di bellezza

La cerimonia

· Anelli e Gioielli

· Auto d'Epoca

· Auto di Lusso

· Bouquet e Fiori

· Foto e Video

Il ricevimento

· Addio al celibato/nubilato

· Catering

· Musica ed Intrattenimento

· Ristoranti

· Torta Nuziale e Rinfresco

· Ville

Il viaggio di nozze

· Agenzie di Viaggi